Quali sono le dimensioni campo basket? Tutto quello che dovete sapere

Uno dei giochi di squadra più amati nel mondo non è solo divertimento ma anche regole. Ma quali sono le dimensioni campo da basket? Ecco tutto quello che ancora non sapete.

Dimensioni campo basket – le regole

Il gioco del basket è senza dubbio uno dei più amati e giocati nel mondo. Chi è spettatore si limita ad osservare quelle che sono le dinamiche, tifare la propria squadra e andare a riprodurre quello che fanno i campioni in un campo a casa. Ma quali sono le dimensioni di un campo da basket reali?

Il campo da gioco è costituto principalmente da una superficie piatta, di forma rettangolare  e dura soprattutto libera da ogni ostacolo.

Se ci si sofferma ai tornei olimpici oppure gare Mondiali allora le sue dimensioni dovranno essere di 28 metri per la lunghezza e 15 metri per la lunghezza prese direttamente dal bordo interno con linee di delimitazione.

Poi ci sono le competizioni standard, continentali e di zona e in questo caso le Federazioni Nazionali – in base a tutte le competizioni di competenza – dovranno approvare dei campi da gioco già in essere con dimensioni inferiori che tocchino sino ai 4 metri di lunghezze e 2 metri di larghezza con variazioni che siano proporzionali alla media. Quando si parla di un nuovo campo da gioco, invece, le dimensioni richieste sono di 28 metri di lunghezza e 15 metri di larghezza.

Se si parla anche di un soffitto – nel caso che ci sia la necessità – questo dovrà essere di almeno 7 metri di altezza. Inutile evidenziare che tutta la superficie del campo da gioco debba essere illuminata a giorno e nel pieno rispetto delle norme e delle leggi in vigore nel Paese dove si gioca.

I campionati italiani, per esempio, seguono le regole in essere del Settore Agonistico Federale FIP e nello specifico:

  • Femminile A1 e maschile B C con misura minima di 26 metri x 14 metri
  • Per tutti gli altri campionati la misura minima è 24 metri per 12 metri.

 Campo da basket – Delimitazioni e dettagli

Una volta che sono state determinate le misure è bene sottolineare che un campo da basket debba avere delle linee di delimitazione marcate con 2 metri da ogni ostacolo che possa esserci all’esterno.

Tutte le linee in lunghezza sono denominate linee laterali, mentre quelle in larghezza sono linee di fondo: tra gli spettatori e queste linee ci dovrà essere quindi uno spazio di almeno 2 metri.

Queste linee dovranno avere invece una distanza che arriva sino a 5 metri:

  • Cerchio centrale con un raggio pari a 1 metro e 80 misurato dal bordo della circonferenza
  • La linea centrale rappresenta la zona dove attaccare e difendersi, tracciata e parallela alla linea di fondo con prolunga di 15 cm in ciascuno dei lati
  • L’area tiro da tre punti hanno invece una delimitazione sul terreno di gioco e sono tutte di raggi a semicerchio di 6,25 metri con il bordo esterno escluso dal conteggio
  • Linea di tiro libero che viene tracciata in perpendicolare alla linea di fondo con distanza di metri 5,80 dal bordo interno e lunghezza pari a 3,60 metri.